Stallone ha venduto il suo cane per 40 dollari, ma poi lo ha ricomprato

Stallone ha venduto il suo cane

Stallone ha venduto il suo cane, ma al primo stipendio lo ha ricomprato: la storia che sta facendo il giro del web

Stallone ha venduto il suo caneÈ stata una storia triste ma anche a lieto fine, quella raccontata dal famoso ed apprezzatissimo attore Sylvester Stallone che, proprio sul suo profilo ufficiale di un noto social network, ha ancora una volta intenerito gli animi dei fan. Un duro dal cuore tenero: è questa la caratteristica principale che, ancora una volta, si evince dal noto attore del cinema internazionale, che su un post di Instagram ha raccontato la storia del suo cane, Butkus.

L’attore ha raccontato che, nei primi periodi del suo successo, era così povero da non riuscire ad avere nemmeno i soldi per mangiare e che, proprio per questo motivo, prima di raggiungere il successo con il personaggio che ha interpretato in molte delle sue pellicole, ha dovuto vendere il suo cane per potersi permettere di sopravvivere – e per dare al suo amico a quattro zampe una vita migliore. Una vita che però lo ha ripagato, prima di tutto dal punto di vista professionale, visto il successo che è seguito a quel duro periodo. E così, con il suo primo stipendio, l’attore ha potuto ricomprare il suo amato cane, seppur ad un prezzo molto elevato, ben 15 mila dollari: ma per un amore così grande, non ci sono soldi che tengano, e questo, il duro dal cuore tenero, ha saputo dimostrarlo alla grande!

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*