Tag Archives: grande sud

Miccichè “L’alleanza con la Lega è la ‘garanzia’ per il Sud”

Blog Gianfranco MIccichè

“La Lega Nord, fin dalla sua nascita, ha agito come nessun altro partito negli ultimi anni ha saputo fare al Nord. Ha saputo rappresentare, a volte anche duramente e non senza conseguenze politiche nazionali, le esigenze di un territorio: il Nord Italia”. Così il leader di Grande Sud Gianfranco Miccichè, nell’ultimo post del suo blog ‘Sud’, spiega l’alleanza con la Lega Nord.

“Quando nacque Forza del Sud, nel 2010 – prosegue l’esponente del movimento arancione –, l’idea che ne accompagnò la costituzione era la stessa che aveva portato la Lega Nord ad essere determinante in molte scelte dei Governi: difendere le prerogative del territorio d’appartenenza. Un gruppo di parlamentari del Sud avrebbe agito per il bene del Sud”.

Per Miccichè “Oggi Grande Sud ha raccolto l’esperienza maturata in due anni di presenza sul territorio, ha selezionato una classe dirigente all’altezza del compito che ci attende e si appresta a proporsi come degno rappresentante del Mezzogiorno. Essere presenti in coalizione con la Lega Nord è una sorta di “garanzia” per il Sud. Nel prossimo Parlamento – continua – gli interessi di una parte del Paese saranno tutelati dalla Lega ma questa volta, finalmente, anche l’altra metà d’Italia avrà rappresentanti all’altezza che sapranno difenderne le prerogative. Saremo noi di Grande Sud – conclude Miccichè – la garanzia di tutto ciò. Entrambi i partiti territoriali garantiranno l’equilibrio delle attenzioni che il futuro Governo di centrodestra saprà certamente dare all’Italia”.

Fallica “Grande Sud è e sarà sempre la sentinella del Meridione”

Occhio

“Comprendiamo lo stato emotivo dei parlamentari Fleres, Grimaldi e d’Alcontres, non ricandidati nelle nostre liste alle prossime elezioni politiche, ma riteniamo ingiustificate e pretestuose le argomentazioni addotte a sostegno delle loro dimissioni”. Lo afferma il segretario regionale di Grande Sud in Sicilia Pippo Fallica, replicando all’annuncio dei parlamentari Salvo Fleres, Ugo Grimaldi e Francesco Stagno d’Alcontres di abbandonare Grande Sud a causa dell’alleanza elettorale con Mpa, Pdl e Lega Nord.

Grande Sud in Sicilia si rinnova, Lantieri commissario provinciale a Enna, Arcidiacono a Catania

Change

Prosegue la fase di rinnovamento di Grande Sud in Sicilia. Nell’ottica di una nuova fase del movimento arancione il segretario regionale Pippo Fallica, di concerto con il leader nazionale Gianfranco Miccichè, ha nominato la parlamentare regionale Luisa Lantieri commissario provinciale del partito a Enna e Pippo Arcidiacono commissario provinciale a Catania.

Fallica “Monti inaffidabile, ci promise confronto che non è mai avvenuto”

Mario Monti

“La credibilità delle proposte di Mario Monti sul Sud si misura dall’inaffidabilità della sua parola”. Così il parlamentare di Grande Sud, Pippo Fallica che rivela: “Quando decidemmo di sostenere il governo dei tecnici presieduto dal Professore chiedemmo e ci fu accordato l’impegno di un confronto serrato e continuo sulle diverse iniziative a favore del Meridione. Ebbene, il Monti non ha mai dato seguito alla promessa. Nessun parlamentare di Grande Sud si è mai seduto al tavolo con il Premier – continua – per discutere misure innovative per lo sviluppo del Sud”.

Incontro Miccichè-Caldoro a Napoli, “Emersa forte sintonia su federalismo del merito”

Stefano Caldoro

“E’ Grande Sud la vera forza federalista. L’unico federalismo che accettiamo è quello del merito. Questo è il guanto di sfida che lanciamo alle regioni del Nord. Chi ha dimostrato di saper crescere deve essere premiato. E tutti gli indicatori dimostrano che ad essere cresciute nell’ultimo anno sono solo le regioni del Sud”. Così il leader di Grande Sud Gianfranco Miccichè al termine di un incontro con il Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, nel quale è emersa “una forte sintonia nella comune volontà di garantire al Sud nuove e concrete prospettive di crescita”.

Fallica “Accise restino nelle Regioni dove si estrae e lavora il greggio”

“Con la Lega condividiamo l’impostazione federalista dello Stato, proprio per questo Grande Sud pone subito una questione fondamentale che interessa molte regioni del Meridione: le tasse pagate devono restare tutte nei territori dove si producono e lavorano il petrolio e i suoi derivati”. Lo afferma il parlamentare nazionale di Grande Sud Pippo Fallica, segretario regionale del movimento arancione in Sicilia.

Inzerillo “Orlando faccia chiarezza e dica verità ai palermitani prima delle elezioni”

Palazzo delle Aquile

“La città di Palermo ha bisogno di svegliarsi da un torpore che dura ormai da tanto tempo”. Lo afferma, in una nota, il coordinatore cittadino di Grande Sud a Palermo Gerlando Inzerillo. “Assistiamo ad un’azione amministrativa ricca di proclami –  continua l’esponente del movimento arancione – me  carente di azioni concrete, a cominciare dalle ormai note vicende delle società partecipate. 

Dalì “Tanti i cittadini e amministratori locali che si stanno avvicinando a Grande Sud”

Eusebio Dalì

“La decisione di Franco Mineo, presa dopo tanti anni di militanza accanto a Gianfranco Miccichè, oggettivamente arrecherà danno solo a lui. Grande Sud non registra alcun arretramento, anzi negli ultimi giorni, complici certe buone notizie, sono tanti gli amministratori locali, così come i semplici cittadini, che intendono sposare il nuovo progetto del movimento arancione. Il rinnovamento è sempre sinonimo di crescita”. Lo affermano, in una nota, il coordinatore provinciale di Grande Sud a Palermo Eusebio Dalì, commentando la scelta dell’ex parlamentare regionale Franco Mineo e del consigliere comunale Andrea Mineo di abbandonare il movimento arancione.

Poli Bortone “Ministro blocchi subito decreto Mps”

Adriana Poli Bortone

“Il Ministro dell’Economia deve bloccare prudenzialmente il decreto del 21 dicembre scorso con cui sono stati definiti criteri, modalità, e condizioni della sottoscrizione dei nuovi strumenti finanziari, comunicando il tutto alla Commissione europea che con troppa leggerezza ha autorizzato misure di aiuto”. Lo chiede la senatrice di Grande Sud Adriana Poli Bortone che continua: “Si potrà verificare così, già fin d’ora, se il governo Monti intende aiutare ancora il Pd ed Mps utilizzando i 4 miliardi di aiuti bloccati. In tal caso chi ne pagherà le conseguenze ancora una volta saranno i cittadini che hanno pagato l’Imu per vedere impiegata la somma in favore di Mps”.

Fallica “Movimento è vivo, rinnovamento sinonimo di crescita”

Pippo Fallica

“Grande Sud è un movimento vivo, attento più che mai alle esigenze che giungono dai territori e pronto a sostenere chi intende la politica come un fine nobile e non un mezzo utile solo al raggiungimento di scopi particolari. Siamo fieri delle scelte compiute, guardiamo al futuro con reale ottimismo”. Così il parlamentare nazionale di Grande Sud Pippo Fallica, segretario regionale del movimento arancione in Sicilia.