Donna ritrovata morta in casa ad Agropoli dai carabinieri

Donna ritrovata morta

Donna ritrovata morta: ad Agropoli, una donna dai tratti orientali, verosimilmente cinese, è stata ritrovata morta in casa

Era da qualche giorno che non rispondeva alle continue richieste del vicino di casa che, sistematicamente, aveva più volte bussato alla porta dell’appartamento in cui abitava, senza ricevere alcuna risposta: si tratta di una donna, dai tratti verosimilmente orientali che, secondo le notizie in merito, sarebbe stata rinvenuta morta all’interno della sua abitazione dai carabinieri della compagnia di Agropoli.

Donna ritrovata mortaIl corpo senza vita della donna è stato rinvenuto all’interno della sua casa, un appartamento che si trova ad Agropoli, provincia di Salerno, in via Caravaggio: dalle prime immagini, è sembrato che la donna fosse stata in qualche modo uccisa, dal momento che il cadavere è stato rinvenuto sul letto, imbavagliato e le mani strettamente legate con dello scotch.

Secondo una prima e veloce ricostruzione, la morte sarebbe sopraggiunta da qualche giorno, ma adesso sarà in effetti l’autopsia a dare le sue definizioni più precise: per il momento, tutto ciò che emerge è che potrebbe trattarsi di un donna cinese. Si indaga quindi per omicidio, dal momento che ne presenta tutte le caratteristiche. Indagheranno, quindi, i carabinieri e le forze dell’ordine, coadiuvati dagli esiti dell’autopsia.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*