Dragon Ball FighterZ, videogioco picchiaduro di successo

Dragon Ball FighterZ

Dragon Ball FighterZ: videgioco picchiaduro, che dal giorno del suo ufficiale debutto è già riuscito a realizzare un discreto successo tra i fan e gli appassionati sostenitori

Dragon Ball FighterZIl 2018 è cominciato ufficialmente da ormai poco più di un mese, e, chiaramente, per quanto concerne il settore videoludico a livello mondiale, si prevede che quello in cui siamo entrati ormai in via ufficiale possa essere un anno che regalerà molte soddisfazioni ai fan e gli appassionati.

In particolare, si è andati avanti molto bene, procedendo in maniera piuttosto spedita a partire dal mese di gennaio, mese nel quale – come da previsioni – si è verificato il proprio debutto ufficiale, sul mercato internazionale, da parte di uno dei titoli più attesi di questi ultimi mesi. Ci stiamo riferendo, come certamente avrete già intuito da voi, all’ormai famosissimo Dragon Ball FighterZ.

Ma cos’è Dragon Ball FighterZ e perché sta già iniziando a riscuotere un così interessante ed a quanto pare presunto successo? Si tratta di un videogioco picchiaduro 2.5D, che ricorda il noto ed appassionante cartone animato e manga proveniente dalla saga di Dragon Ball. Sviluppato da Arc System Works e pubblicato da Bandai Namco, oggi questo videogioco può essere acquistato per PlayStation 4, Xbox One e Microsoft.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*