Fecondazione eterologa cos’è: una tecnica importante

Fecondazione eterologa cos'è

Fecondazione eterologa cos’è: una tecnica della procreazione medicalmente assistita, che fa uso dei gameti esterni alla coppia e quindi di seme ed ovociti donati

Fecondazione eterologa cos'èLa fecondazione assistita è oggi una possibilità molto importante nella vita delle persone che non possono ottenere una gravidanza in maniera naturale: chi soffre di infertilità, infatti, al giorno d’oggi ha delle importanti possibilità date proprio dalla scienza e dalla medicina, valide e quindi in grado di permettere un miglioramento delle proprie condizioni e quindi anche la realizzazione di un desiderio importante, come quello di avere un figlio.

Ma cos’è oggi la fecondazione eterologa, e quali sono le possibilità che essa permette alle coppie infertili? Chi soffre di infertilità può, con la fecondazione assistita di tipo eterologo, ottenere l’uso dei gameti esterni alla coppia per ottenere una gravidanza: come dice lo stesso termine “eterologa”, si fa uso dei gameti degli “altri”, e quindi di sperma e di ovociti che possono essere stati donati da altre persone. Rappresenta, quindi, una grande possibilità in più per avere dei figli proprio grazie alla scienza. Una possibilità che in Italia era stata vietata fino al 2014, ma che la sentenza 162 della Consulta ha totalmente ribaltato in favore delle coppie infertili.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*