Pavimento bianco: è un errore in molti casi, ecco perché

Pavimento bianco

Pavimento bianco: è un errore in molti casi, perché lo sporco viene troppo evidenziato dalla presenza del colore bianco

La pulizia è certamente un valore che molti di noi possiedono. C’è chi, però, questo valore lo possiede in maniera molto significativa e chi, al contrario, in maniera forse meno importante: motivo per il quale, nella scelta dell’arredo e degli elementi anche strutturali, è bene anche tenere in considerazione questo aspetto che è certamente molto importante.

Pavimento bianco31Quando si parla di pavimenti, ad esempio, si fa riferimento spesso alla scelta di una pavimentazione che non faccia vedere in maniera eccessiva lo sporco, come ad esempio una pavimentazione non troppo chiara. Uno degli errori che invece si è soliti commettere in questo senso è quello che può riguardare la scelta di un pavimento bianco: il pavimento bianco è per sua natura un vero e proprio raccoglitore di sporco e, quindi, se l’ambiente è troppo chiaro in questo senso, è possibile che questo sporco, anche eventuale e del tutto casuale, non possa essere camuffato.

È invece bene cercare di evitare che ciò accada e, appunto, scegliere al contrario una pavimentazione che permetta di rendere lo sporco meno evidente ed importante. Un pavimento in finto cotto o gres porcellanato, ad esempio, potrebbe essere la giusta soluzione.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*