Pesca dei gamberetti: può essere fatta anche con una bottiglia di plastica

Pesca dei gamberetti

Pesca dei gamberetti: si potrà anche utilizzare una attrezzatura fatta in casa, come una bottiglia di plastica

Pesca dei gamberettiLa pesca dei gamberetti è moto divertente e può essere fatta anche attraverso l’ausilio di una bottiglia di plastica: questa tecnica deriva dalla più diffusa tecnica professionale che si svolge utilizzando delle nasse, dentro le quali vengono imprigionati i gamberi.

La bottiglia di plastica fungerà da nassa rudimentale ed economica: la bottiglia di plastica per poter essere adibita a nassa dovrà essere taglia lungo il suo diametro e a metà altezza o poco più, inoltre sarà indispensabile praticare due fori l’uno di fronte all’altro vicino l’estremità inferiore della bottiglia tagliata, dove andrà fatto passare del filo da pesca.

Dentro questa particolare nassa da pesca, dovrà essere inserita in posizione capovolta e ben incastrata, l’atra metà della bottiglia: sulla parte inferiore di questa piccola macchina da pesca andrà inserita l’esca atta ad attrarre i gamberetti.

La nassa rudimentale sarà calata in acqua utilizzando il filo da pesca ad essa legato: per essere proficua, ogni pescata dovrà durare circa trenta minuti e non ci si dovrà scoraggiare se le prime pescate non daranno i frutti sperati ma con un po’ di pazienza si potranno ottenere ottimi risultati.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*