Segni progeria: quali sono i sintomi della malattia

Segni progeria

Segni progeria: i primi sintomi si intensificano con il passare degli anni, ed alla fine sono caratteristici di un aspetto che indica necessariamente la presenza di questa patologia

I primi segni della progeria, la patologia rara genetica di cui si è molto parlato nelle ultime settimane a causa, proprio, della morte della piccola Lucy Park che ne era affetta, sono abbastanza evidenti: essi si presentano, infatti, dopo poche settimane e comunque entro il primo anno di vita e sono segni e sintomi che in genere, con il passare degli anni, tendono comunque anche ad essere intensificati.

Segni progeria20Ma quali sono i segni che indicano che la malattia è in progressione? Tra di essi possiamo ricordare, ad esempio, l’insorgenza di rughe sulla pelle, specialmente del viso, che è uno dei segni caratteristici della patologia; ad esso si va ad associare anche la presenza di altre malattie, non solo coronariche ma problemi che possono essere facilmente individuati nell’anziano, come ad esempio arterosclerosi, insufficienza renale, perdita della vista e malattie o insufficienze cardiovascolari. Solo la mente non viene alterata da questa malattia, e mantiene così le sue caratteristiche ed il suo normale sviluppo.

Tra gli altri segni caratteristici, vi è quello estetico associato sì alla presenza di rughe, ma anche all’indurimento della pelle, detto sclerodermia.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*