Cieca per bevanda al metanolo: la storia di Hannah

Cieca per bevanda al metanolo

Cieca per bevanda al metanolo: Hannah Powell ha anche subito delle lesioni ai reni

Cieca per bevanda al metanoloÈ una storia dalla conclusione nefasta, quella che stiamo per raccontarvi e che in questi giorni ha tenuto banco nelle cronache internazionali. La storia di una ragazza di soli 18 anni, una ragazza come tante che, in vacanza a Zante con le sue amiche, pensava di trascorrere i giorni più divertenti e rilassanti della sua vita, ma che si è ben presto trovata di fronte ad un incubo.

La giovane Hannah Powell, in vacanza in Grecia – spesso, ultimamente, una delle mete preferite di molti ragazzi per trascorrere alcuni giorni in totale relax e divertimento – ha infatti ordinato un bicchiere di vodka, che è stata per lei molto gradita. Da qui, la decisione di berne almeno altri 7, anche per via del basso costo di questa bevanda: ma quello che Hannah non sapeva è che all’interno del bicchiere di questa bevanda era stato aggiunto del metanolo, che ha provocato dei disturbi molto importanti ed immediati alla vista. Dopo essersi svegliata, la ragazza ha chiesto ai suoi amici di aprire le tende perché era tutto buio, ma la verità è che la luce era accesa e Hannah era diventata cieca. Ma non solo: la ragazza ha anche subito delle lesioni ai reni, che hanno determinato la necessità urgente di un trapianto.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*